Numero Ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
Numero Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini
verifica disponibilità

Escursioni a Carole

 

Caorle è un incantevole borgo adagiato sul litorale adriatico alla foce del fiume Livenza.

La cittadina, rinomata località marittima offre a chi la voglia visitare molte altre bellezze e attrazioni, oltre ai piaceri di una giornata al mare, sotto gli ombrelloni e sulla sabbia calda dell’ampia spiaggia di Caorle.

Ci sono molte cose da vedere a Caorle, a partire dal campanile del Duomo, dall’originale silhouette cilindrica che caratterizza lo skyline del paese.

Ma le forme e dimensioni degli edifici – a volte vere e proprie casette di pescatori ristrutturate che ricordano la vocazione per il commercio ittico di Caorle – i giochi cromatici che animano le facciate di case e palazzine e la cura con cui gli abitanti addobbano cortili, balconi e terrazzi di fiori manufatti artigianali, trasformano Caorle in un meraviglioso borgo sospeso tra l’incanto di un paese da fiaba e la pace di un piccolo borgo a misura di vacanza.

Perdersi tra i suoi vicoli, scoprirne gli scorci, fermarsi tra chioschi e negozi per apprezzare la qualità dell’artigianato locale è uno dei modi migliori per godersi una pigra giornata estiva all’insegna del relax e, allo stesso tempo, della scoperta culturale. Si, perché Caorle, antico possedimento veneziano, gode ancora dell’influenza e della ricchezza artistica con cui la Serenissima ha plasmato sua immagine questo antico villaggio di pescatori. La bellezza di Caorle e della laguna che la circonda è tale che Ernest Hemingway, che tanto amava questi posti, ne parlò nel suo libro Di là dal fiume e tra gli alberi.  

Una tappa imperdibile per chi vogli visitare Caorle, magari con un’escursione di un giorno, e vedere le sue principali bellezze è il Santuario della Madonna dell’Angelo, incantevole chiesetta arroccata su uno scoglio che si protende sul mare e alla quale si può arrivare alla fine di una piacevole passeggiata proprio sulla scogliera che fiancheggia il lungomare di Caorle. Qui, ogni due anni si tiene la manifestazione “Scogliera viva”, durante la quale artisti di ogni nazionalità sono invitati a scolpire e decorare gli scogli che poi andranno ad abbellire questa passeggiata, meta caratteristica delle passeggiate serali e pomeridiane di chi vive e alloggia Caorle. Il lungomare, inoltre, è anche un luogo estremamente suggestivo da cui godere dello spettacolo dorato del sole che tramonta sull’Adriatico, assaporando gli ultimi istanti di una rilassante giornata estiva e preparandosi ai festeggiamenti della serata.

Camere & Suite

Stanze curate e confortevoli

vedi tutte le camere >

Jesolo

Scopri di più >